“Fotografie in bianco e nero”: la salute mentale nelle carceri campane

0
746

Cento giorni di mandato per il garante dei diritti dei detenuti della Campania, Samuele Ciambriello, che ha voluto celebrare questa data con un convegno nel quale è stato posta al centro la salute mentale e il suo rapporto con gli istituti di detenzione. Dopo la legge che ha chiuso gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari e sostituiti con le rems, strutture riabilitative, Ciambriello, insieme al garante toscano, Franco Corleone e altri rappresentanti delle istituzioni, ha cercato di fare chiarezza per restituire dignità alle persone detenute con problemi di salute mentale.