“Garanzia Giovani” per due giorni a Città della Scienza. Nappi: “Già 5500 ragazzi al lavoro”

0
831

“Sono già 5500 i ragazzi che hanno trovato lavoro attraverso Garanzia Giovani”. Lo ha detto Severino Nappi, assessore al Lavoro della Regione Campania, in occasione della prima dei due giorni dell’iniziativa ‘Job! #jammafaticà’, dedicata alle politiche del lavoro. Parlando del programma europeo rivolto ai ragazzi tra i 15 e i 29 anni, Nappi ha spiegato che ”Garanzia Giovani non è una misura che serve a dare centinaia di posti di lavoro, ma è uno strumento per fare una cosa importante”. Accompagnare, cioè, i ragazzi ”soprattutto all’inizio della vita lavorativa”. “Non si può stare soli – ha sottolineato – ma occorre essere accompagnati, si ha bisogno di qualcuno che ti prenda in carico per favorire l’ingresso nel mercato del lavoro”. ”É quello che stiamo facendo – ha aggiunto – prendiamo in carico uno a uno i ragazzi che hanno aderito al programma e, insieme con il supporto del sistema produttivo, delle università e delle parti sociali, si cerca di costruire un’occasione concreta”. ”Ogni giorno siamo contattati da imprese che sono disposte a investire – ha proseguito – Tutti devono rimboccarsi le maniche ed essere disposti a mettersi in gioco”. ”Garanzia Giovani Campania – ha concluso – va nella direzione di creare un’azione di sistema, una rete di tutta la Regione che scommette sui propri ragazzi”.