Gli appuntamenti da non perdere nel week end dal 29 novembre al 1 dicembre

0
757
Panariello, Conti e Pieraccioni
PANARIELLO, CONTI, PIERACCIONI AL TEATRO PALAPARTENOPE

Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni ancora insieme in una nuova tournée teatrale. Il successo dei tre campioni dello spettacolo italiano non conosce battute di arresto: dopo i Palasport, porteranno quest’autunno il loro divertentissimo show nei teatri di tutta la penisola. Prodotto da Friends&Partners, “Il Tour” nella versione teatrale vedrà il trio di mattatori protagonisti indiscussi della scena. Amici di lungo corso, Panariello Conti e Pieraccioni hanno condiviso spesso le loro carriere, diventando dei “numeri uno” nel proprio genere per il pubblico italiano: tra standing ovation, repliche e sold out, il varietà è una garanzia di divertimento puro. Uno show a 360 gradi in cui cinema, teatro e televisione si intrecciano, tra gag, battute e sketch esilaranti, con uno sguardo rivolto alla stretta attualità. Su tutto l’improvvisazione, il coinvolgimento del pubblico e l’affiatamento tra i tre.
Teatro Palapartenope
Via Barbagallo 115
Sabato 30 novembre: ore 21

Origin of the Drexciyans
ANTEPRIMA EUROPEA FUMETTO AFROFUTURISTA ABU QADIM HAQQ

Akademia Cucina & More di Pozzuoli accoglie in esclusiva anteprima europea i linguaggi sperimentali di Detroit, in un dialogo appassionato con il sound techno-electro. L’occasione irripetibile è l’arrivo nella vulcanica area flegrea di Abu Qadim Haqq, artista visivo americano che porta in Campania la graphic novel Origin of the Drexciyans. La mitografia che sintetizza la diaspora afroamericana e, contemporaneamente, la black science-fiction e la musica di Detroit. Un volume che è già culto ancor prima della reale pubblicazione. La sorgente di questa avventura letteraria|visiva, la cui pubblicazione è attesa in Europa a marzo 2020, è il ritmo. E di ritmo pulsa l’autunno del Lago Lucrino, nell’oasi culturale del patron Adriano Gigante, con la direzione artistica di Franky B. Così la Campania arriva ancora una volta in anticipo sui contenuti creativi.
Akademia Cucina & More
Via Lucrino Averno 1 – Pozzuoli
Venerdì 29 novembre: ore 20
Info: 081 1930 9424
Ingresso libero

Gio Evan
GIO EVAN INAUGURA AL COMMON GROUND
LA PRIMA EDIZIONE DI NOISY CLUB

Il Noisy Naples Fest, quest’anno, allarga la sua proposta e, oltre ai concerti e agli spettacoli estivi in programma all’Arena Flegrea, presenta una programmazione invernale in una location d’eccezione:  il club post-industriale Common Ground. Nasce Noisy Club e l’apertura è affidata allo scrittore, poeta, filosofo, umorista, perfomer, cantautore Gio Evan, che presenta il nuovo doppio album “Natura Molta”. Il cartellone del Noisy Club, prima dell’atteso ritorno dei Subsonica (19 marzo), reduci dalla pubblicazione di “Microchip Temporale”, ospiterà le esibizioni del cantante/operaio Clavdio, ultima scoperta di Bomba Dischi (il 14 dicembre), del rapper Mezzosangue (23 gennaio) con “Sua Cuique persona (tour)” e del rapper e producer Ketama126 (il 5 marzo).
Common Ground
Via Scarfoglio 7
Sabato 30 novembre: ore 21

Giardini di Mirò
GIARDINI DI MIRÒ E ROBIN PROPER-SHEPPARD: CONCERTO AL BOLIVAR

In occasione del tour A Beatiful Noise Between Light and Shade, saranno di scena per la prima volta a Napoli la band emiliana Giardini di Mirò e il cantautore americano Robin Proper-Sheppard storico frontman dei gruppi Sophia e God Machine. Con questo live si mette il punto ad un percorso che guarda indietro ma che continua verso il futuro. L’evento è arricchito dalla presenza di Robin Proper Sheppard, artista molto amato e stimato in tutto il circuito alt-indie. Tra i GdM e Sheppard è nato un connubio artistico rappresentato dalla canzone “Hold On”, il terzo brano dell’ultimo album dei Giardini di Mirò “Different Times”. On stage, La formazione è composta da Jukka Reverberi (chitarra, voce), Corrado Nuccini (chitarra, voce), Luca Di Mira (tastiere) e Mirko Venturelli (basso, clarino, sax), Emanuele Reverberi (violino, tromba) Lorenzo Cattalani (batteria). Un concerto esclusivo (capienza del teatro limitata a 300 posti) per celebrare i 30 anni della rivista Freak Out Magazine.
Teatro Bolivar
via B. Caracciolo 30 (Materdei)
Sabato 30 novembre: ore 21

Carlo Lomanto
AL KIND OF BLUE CARLO LOMANTO
CANTA NAPOLI

Doppio appuntamento musicale al Kind Of Blue. Apre la serata Carlo Lomanto (voce, chitarra e percussioni) in Canta Napoli, un omaggio in jazz alla canzone napoletana, un concerto in cui la tradizione incontra la modernità, sia nella scelta dei brani che nel modo di cantarli e negli arrangiamenti, dai classici come Passione, Era de Maggio, alle canzoni del dopoguerra di Renato Carosone e Domenico Modugno fino ad arrivare ai giorni nostri con Pino Daniele ed Enzo Gragnaniello e con alcuni brani inediti. La serata proseguirà con il concerto “Tudo em Bossa Nova” con Francesca Leone alla voce e Guido Di Leone alla chitarra.
Kind of Blue
Via Antiniana 2 – Pozzuoli
Sabato 30 novembre: ore 21.30
Info e prenotazioni: 3713531969

Patrizio VS Oliva (ph Salvatore Pastore)
PATRIZIO VS OLIVA
AL TEATRO NUOVO NAPOLI

Patrizio Oliva appartiene a quella categoria di persone tenaci e caparbie, e capace di trovare, fra mille difficoltà, le risorse che gli hanno permesso di eccellere sia nel ring sia fuori. La sua storia, che ha rappresentato, e ancora rappresenta, un sano esempio per i giovani, arriverà sul palcoscenico del Teatro Nuovo di Napoli, con lo spettacolo Patrizio vs Oliva di Fabio Rocco Oliva, per la regia di Alfonso Postiglione. Presentata da ArteTeca, Laprimamericana e Teatro Segreto, la pièce è la trasposizione teatrale del libro autobiografico Sparviero – La mia storia (Edizioni Sperling&Kupfer), che il campione napoletano ha scritto a quattro mani con il nipote Fabio Rocco Oliva. Al suo fianco Rossella Pugliese, nel ruolo di madre, tratteggia il ritratto di una donna calabrese abituata al sacrificio, ma fortemente piegata da un doloroso e incedibile fardello. L’allestimento si avvale dello spazio scenico a cura di Daniele Stella, i costumi di Giuseppe Avallone, i disegni e le illustrazioni di Daniele Bigliardo, le musiche di Stefano Gargiulo.
Teatro Nuovo
Via Montecalvario 16
Da venerdì 29 novembre: ore 21.00
(Repliche sabato 30 novembre: ore 19; domenica 1 dicembre: ore 18.30)
Info: 0814976267  

Mostra Mirò al Pan
MIRÓ. IL LINGUAGGIO DEI SEGNI
AL PAN – PALAZZO DELLE ARTI NAPOLI

La grande mostra Joan Miró. Il linguaggio dei segni al PAN Palazzo delle Arti Napoli, in via dei mille 60, fino al 23 febbraio. Curata da Robert Lubar Messeri, professore di storia dell’arte all’Institute of Fine Arts della New York University, sotto la preziosa guida di Francesca Villanti, direttore scientifico C.O.R, la mostra  propone una passeggiata composta da nove percorsi, da Il Linguaggio dei segni e la Ballerina del 1924, dove viene messo in evidenza come Miró sfrutta le molteplici funzioni della linea come contorno, come scrittura e, nel caso dell’orizzonte, come indicatore dello spazio, consentendo scambi produttivi di significato; fino a Le tele bruciate e la morte del segno, dov’è esposta una delle cinque tele esistenti al mondo, che Miró esegue con il tessitore Josep Royo, nel dicembre 1973,, insieme a una sequenza di fotografie che mostrano i passaggi di questo magnifico lavoro.
PAN Palazzo delle Arti Napoli
Via dei Mille 60
Fino al 23 febbraio
Tutti i giorni: dalle 9.30 alle 19.30
Info e prenotazioni: 3341324281 oppure 0817958601
info@mostramironapoli.it

Edenlandia
EDENLANDIA, PRIMA IL BLACK FRIDAY
POI IL NATALE

Edenlandia ti aspetta prima per il  Black Friday e poi per il Natale, due giorni di sorprese e magia. Il Black Friday arriva all’Edenlandia, con le giostre scontate fino al 50%.  Per la giornata  di domani, 29 novembre,  l’appuntamento con il tradizionale venerdì nero americano  permetterà a grandi e piccini  di girare su tutte le giostre a prezzi scontati. Il primo ed unico food e leisure park italiano con più di   20 attrazioni e tanti punti ristoro offre la possibilità di passare un pomeriggio in allegria posticipando la chiusura fino alle 22:30.
Il 30 novembre, invece il Parco darà il via al periodo natalizio. Edenlandia, infatti, si accende di Natale,  torna  il “ Magic Christmas”. Una allegra banda di elfi e fatine popoleranno il grande parco cittadino, e alle ore 19 arriverà il signore vestito di rosso più famoso del mondo.  Con l’ingresso di Babbo Natale prenderà il via una parata natalizia da non poter perdere.  Calde luci scintillanti,  canzoni e spettacoli natalizi creeranno l’atmosfera gioiosa per l’inaugurazione della casa di Babbo Natale.
Orari parco:
dal lunedì al venerdì dalle 15.00-21:00
il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 24:00.
Orari straordinari:
29 novembre 15.00-22.30
23 dicembre 10.00-01.00
24 dicembre  10.00-17.00
25 dicembre 16.30-01.00
dal 26 al 30 dicembre 10.00-01.00
il 31 dicembre dalle 10.00-17.00
dal 1 al 6 gennaio 2020 dalle 11.00-01.00.

ITINERARIO TEATRALIZZATO GIUSEPPE MOSCATI, TRA FEDE E SCIENZA

L’Associazione Culturale NarteA propone l’itinerario teatralizzato Giuseppe Moscati, un uomo tra fede e scienza, che attraversa i luoghi entro cui operò il Medico Santo. L’itinerario, condotto dalla guida Matteo Borriello, termina presso il Museo delle Arti Sanitarie e Farmacia Storica degli Incurabili, dove saranno i medici volontari dell’Associazione ” Il faro d’Ippocrate “a condurre gli ospiti negli ambienti in cui operò il Medico Santo. Testi e regia sono a cura di Febo Quercia, interpretati da Raffaele Ausiello, Peppe Romano e Katia Tannoia.
Piazza del Gesù Nuovo
Domenica 1 dicembre: ore 11
Prenotazione obbligatoria: 339 7020849 o 333 3152415.
Il costo del biglietto è di 12 euro.

Pensavo fosse un comico invece era Troisi
PENSAVO FOSSE UN COMICO,
INVECE ERA TROISI

Pensavo fosse un comico, invece era Troisi di Ciro Borrelli, edizioni Phoenix Publishing, che rientra nella linea editoriale SERIE ORO di Anita Curci, è un omaggio all’artista di San Giorgio a Cremano e porta la commovente prefazione della sorella Rosaria. Con l’autore ne discuteranno Giuseppina Scognamiglio, professoressa di Letteratura teatrale italiana alla Federico II; l’attore Angelo Orlando; il produttore cinematografico Gaetano Daniele e Alfredo Cozzolino, amico d’infanzia di Troisi, tra le letture dell’attrice Maria Basile. Modera il giornalista e critico Giuseppe Cozzolino. L’opera si apre con una breve biografia dell’attore, cui segue Il pensiero di Massimo, capitolo che riporta sue affermazioni, ma anche dichiarazioni su di lui, rilasciate da persone appartenenti al mondo cinematografico e teatrale. Il secondo, intitolato Confidenze, raccoglie interviste a personaggi che lo hanno conosciuto o con cui ha lavorato.
Libreria del Cinema e del Teatro
Via Parco Margherita – Napoli
Sabato 30 novembre: ore 18

Tarantella Show
TARANTELLA SHOW AL COMPLESSO MONUMENTALE DI SAN LORENZO

Un’emozionante serata all’insegna della musica, della danza e della poesia partenopea con il travolgente spettacolo del gruppo folk napoletano “I Guarracini”. Ballerini, attori, musicisti e cantanti si esibiranno in un vero e proprio show che ripercorrerà i momenti più noti della storia di Napoli nella cornice dell’elegante Complesso di San Lorenzo Maggiore, attraverso le espressioni tipiche del repertorio classico e della tradizione popolare, sulle note dei brani classici della musica (villanelle, fronne, canzoni sul tamburo) e della danza nostrane (tarantelle, tammurriate, ‘ndrezzata in costume d’epoca). Durante lo spettacolo alcune figure del folklore locale (Pulcinella, ‘o Pazzariello, ‘o Ncenzaro, la Zingara) si esibiranno a sorpresa in divertenti momenti recitativi.
Complesso monumentale di San Lorenzo
Sabato 30 novembre: ore 16 e ore 18
Prenotazione obbligatoria: 3496479141 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17)
e 334.11.19.819 (dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 21.30; sabato e domenica)

The Wall
AL CENTRO DIREZIONALE DI NAPOLI
NASCE THE WALL

Prende vita, all’isola E1 del Centro Direzionale di Napoli, “The Wall”, l’innovativo progetto che unisce in una struttura a tre piani musica, intrattenimento, arte e ristorazione secondo il concept “live your time differently”. L’opening party, dal titolo “BRICK”, sarà una serata evento ad inviti nel corso della quale sono previsti i Dj set di Mike Cerino e Mario Agliata, che spazieranno dalla musica house a quella più commerciale, e un free buffet con selezione di particolari drink e raffinati cocktail. Nato da un’idea di Lorenzo Oliviero, imprenditore con lunga esperienza nella gestione di club e locali, e grazie al supporto dei soci Fabio e Federica Marotta, Maurizio Porzio e Giorgio Ragone, “The wall” è stato pensato come uno spazio capace di trasformarsi e rinnovarsi più volte nel corso della giornata, dalla mattina al pomeriggio, ad esempio, come bistrot, ristorante o sede di convention aziendali, e dalla sera alla notte con un’ampia e diversificata programmazione in termini di night entertainment. Ispirati dai grandi club europei e dalle caffetterie francesi o viennesi, ma anche dallo stile dell’architetto giapponese Kenzō Tange che ha progettato il Centro Direzionale di Napoli, i creatori di “The wall” hanno pensato a uno spazio dai soffitti alti e decorati da illuminazioni led ultramoderne, grigio piombo alle pareti, marmi e finestre dalle quali si può ammirare la veduta sulle torri che compongono il primo cluster di grattacieli realizzato non solo in Italia ma in tutta l’Europa meridionale. L’uso di mattoni di cotto e le lamiere degli impianti a vista conferiscono all’ambiente un sapore leggermente industriale che dona agli spazi un valore in più, unico nel suo genere.
The Wall
Centro Direzionale – Napoli – Isola E1
Venerdì 29 novembre: ore 21

La Reggia Designer Outlet
FUORI NAPOLI // IL BLACK FRIDAY
DELLA REGGIA DESIGNER OUTLET

È tempo di Black Friday a La Reggia Designer Outlet con promozioni da non farsi sfuggire per inaugurare al meglio la stagione natalizia e per esaudire i propri desideri. Da venerdì 29 novembre a lunedì 2 dicembre, in programma quattro giorni di shopping con ulteriori riduzioni fino al 50% su più di 100 brand, tra cui Levi’s, Twin Set, Converse, Liu Jo, Pinko, New Balance, Trussardi, Motivi. La lista completa dei negozi aderenti ai Black Friday Days è stata pubblicata sul sito: https://www.mcarthurglen.com/it/outlets/it/designer-outlet-la-reggia. Tante idee da mettere sotto l’albero o direttamente nell’armadio. Solo nel week end, da venerdì 29 novembre a domenica 1 dicembre, per agevolare i visitatori, il Centro McArthurGlen di Marcianise (CE) mette a disposizione un’area parcheggio extra presso il Centro Commerciale Campania, con collegamento navetta gratuito e continuo (dall’apertura alla chiusura del Centro).
La Reggia Designer Outlet
S.P. 336 Sannitica
81025 Marcianise CE
Da venerdì 29 novembre a lunedì 2 dicembre: dalle 10 alle 21