Gli scatti inediti dell’Archivio Carbone in mostra all’aeroporto di Napoli

0
788

La discesa dalla scaletta dell’aerero di Jose Altafini atteso da centinaia di tifosi, il ritorno dagli stati uniti di Aurelio Fierro, l’arrivo del presidente americano Lindon Jhonson nel settembre del 62 e di Frank Sinatra, gli Harlem globe trotter e Renato Carosone. Li ha fotografati tutti Riccardo Carbone e quelli scatti da oggi sono il biglietto da visita dell’aeroporto di Capodichino. Inediti dell’archivio, digitalizzati nell’ambito di un progetto ideato per salvare i 500mila negativi conservati, sono infatti in mostra nello spazio arte allestito all’interno dell’aeroporto dalla Gesac, la società che gestisce lo scalo napoletano. Ulteriori particolari li ha svelati Letizia Del pero, vice presidente dell’Associazione Riccardo Carbone nata nel 2016 per salvaguardare il patrimonio di immagini e renderlo disponibile per la consultazione online

Presente all’inaugurazione Alessandro Fidato, Chief Operating Office di Gesac