I “cuoppi” con le fritture viaggiano sull’ape car: presentata al Vomero l’iniziativa “Frie ‘n fuie”

0
829

Si chiama “FRIE ‘N FUIE” la nuova iniziativa di “Yesuvio, Neapolitan Chic Food”, presentata sabato scorso a Napoli in piazza egli Artisti, nel cuore del Vomero. In piazza tutte e tre le Api hanno offerto i loro prodotti gratuitamente alla folla presente. Non solo patate fritte, quindi, per una nuova avventura dello STREET FOOD non fissata in un solo luogo, ma ON THE ROAD e improntata sull’offerta itinerante di prelibatezze napoletane.
L’idea di “Frie ‘n’ Fuie” e del suo patron Vincenzo Di Fiore è quindi quella di una vera e propria cucina viaggiante con prodotti e ingredienti nostrani (al netto delle sole patate olandesi, Lamb Weston), preparati con il gusto e la fantasia che appartiene solo ai “mastri” napoletani. Il tutto innaffiato da bibite Arnone o dalla Birra Poretti, nota per conservare le sue caratteristiche di gusto, corretta gasatura (senza aggiunta di CO2) e freschezza, anche dopo essere stata servita da tempo.