Il web e gli amici si mobilitano per Fabio, il poliziotto napoletano in coma dopo un incidente stradale

0
882


Fabio Graziano, poliziotto di 32 anni, il 7 settembre scorso è stato travolto da un furgone, che procedeva contromano lungo la Riviera di Chiaia, a Napoli, e da quel giorno non si è più svegliato. Ora, è in coma, vegliato dalla compagna, Paola Volpe, all’ospedale di San Giovanni Rotondo per poter ricevere le cure migliori. Dopo quattro mesi, per Fabio sembra essersi riaccesa la speranza di una vita al di fuori delle mura di un ospedale, ma l’intervento in un centro specializzato di Innsbruck (nel nord Tirolo) costa 97mila euro. Tra amici e colleghi è cominciata una maratona di solidarietà per raccogliere la cifra necessaria, in risposta all’appello lanciato dalla moglie di Fabio Graziano sulla pagina facebook dedicata al marito