Un percorso affascinante nelle viscere di Napoli, che parte dal sottosuolo di palazzo serra di cassano in via monte di dio e arriva in via Morelli, nel quartiere Chiaia. Cresce il tunnel borbonico, grazie ai volontari dell’associazione borbonica sotterranea che questa mattina hanno letteralmente infranto l’ultimo ostacolo tra il quartiere san ferdinando e quello di chiaia. L’inaugurazione del nuovo percorso sotterraneo si è svolta questa mattina alla presenza del sindaco Luigi de Magistris. A coordinare le operazioni il geologo, Enzo Deluzio, vice presidente della galleria borbonica

Il primo a uscire dal foro nel pavimento Gianluca Minin, geologo e presidente della Galleria borbonica