Lavoro, Furlan a Napoli per il Consiglio generale Cisl: “Posti di lavoro si creano con lo sviluppo”

0
264

Autonomia differenziata, le Primarie Pd appena concluse. Poi i temi delle infrastrutture, del lavoro, reddito di cittadinanza e lo stop dello stabilimento Fca di Pomigliano d’Arco dopo la decisione dell’azienda di passare gli operari della catena di montaggio da 10 a 12 turni settimanali, quelli del reparto presse o stampaggio da 15 a 18.

Sono questi gli argomenti al centro del Consiglio generale del sindacato campano della Cisl che si è tenuto nella Biblioteca Nazionale di Napoli in piazza del Plebiscito.

Il parlamentino della Cisl regionale allargato alle rsu, rsa, delegati aziendali e territoriali della Campania ha ascoltato la relazione introduttiva della segretaria campana del sindacato, Doriana Buonavita.

A concludere i lavori Annamaria Furlan, segretaria generale della Cisl.