Diciotto persone ritenute legate al clan Ligato, attivo nella provincia di Caserta, sono state arrestate all’alba di oggi dai carabinieri e dalla polizia.

Le accuse vanno dall’associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga alla detenzione di armi e munizioni. Gli arresti sono stati disposti a seguito di una indagine avviata nel 2017.