Uno dei più grandi pugili di tutti i tempi riconosciuto dall’ International Boxing Hall of Fame, Marvin Hagler, prende a cuore la causa sociale facendosi ambasciatore della Fondazione Laureus, un progetto voluto da Nelson Mandela per favorire l’inserimento in società degli emarginati.

La stella dei pesi medi è stata accolta dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris in un istituto scolastico di Secondigliano, il Sauro-Errico-Pascoli, per partecipare all’evento della fondazione che ha l’obiettivo di fornire delle motivazioni per cui la pratica sportiva possa aiutare a diventare cittadini migliori.

Educazione che parte dal rispetto per la famiglia, primo importante palcoscenico sociale per l’individuo, cultura e lotta al bullismo. E’ su questi temi che l’ex campione si è soffermato parlando ai ragazzi.