E’ stato presentato questa mattina a Napoli il primo network sui tumori neuroendocrini: diagnosi più veloci, terapie specifiche sono gli obiettivi del centro di eccellenza formato dagli specialisti della Federico II, del Istituto tumori Pascale, il Cardarelli e l’Azienda dei colli. L’operatività del centro sarà l’argomento principale trattato in una due giorni che ha preso il via in un albergo di Napoli. Tra gli specialisti presenti anche l’endocrinologa, Annamaria Colao

Antonio Giordano, manager dell’azienda dei colli, nel corso del suo intervento ha sottolineato l’importanza dello scambio di buone pratiche tra specialisti