L’ultimo passaggio dopo il conseguimento della laurea, prima di intraprendere la carriera di medico per i 540 giovani (470 medici e 70 odontoiatri) che questa mattina hanno preso parte a Napoli alla cerimonia del Giuramento di Ippocrate. Un momento importante che precede l’iter concorsuale nella speranza di trovare posto nella propria regione: un desiderio più che una speranza per Alessia Liccardi.

Al tavolo dei relatori, insieme al sindaco di Napoli de Magistris, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, risponde cosi ai tanti aspiranti medici presenti in sala.

Sulle carenze negli organici ospedalieri della sanità territoriale ne abbiamo parlato con Luigi Sodano, consigliere segretario dell’ordine dei medici di Napoli.

In apertura della cerimonia, il presidente dell’ordine dei medici di Napoli, Silvestro Scotti, ha voluto dedicare il giuramento alla piccola Noemi e all’impegno dei chirurghi dell’ospedale Santobono, sottolineando l’importanza dell’aggiornamento professionale.