In forma strettamente privata, guardata a vista dagli agenti della Digos e dagli uomini della sicurezza del Quirinale, poche ore fa Laura Mattarella, figlia del presidente della Repubblica, si è recata in visita alla mostra “Di lava, porcellana e musica” nel giorno dell’apertura al pubblico.

Nessuna dichiarazione ai pochi giornalisti, tenuti a distanza dagli uomini della sicurezza,  intervenuti nelle sale del museo di Capodimonte per provare a scambiare una “chiacchiera” con lei.