A Napoli, alle poste di piazza Mazzini la banda del buco è tornata in azione.

Il gruppo di rapinatori, con il volto coperto e armati, ha atteso l’orario di apertura degli uffici postali per aggredire il personale e costringere i funzionari ad aprire la cassa blindata.

Una delle impiegate, che avrebbe tentato di fuggire è stata trascinata e malmenata.

Preso il bottino la banda è scomparsa di nuovo nel buco. Il 118 ha soccorso i 7 impiegati e tre di loro sono stati portati all’ospedale Vecchio Pellegrini. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.