sabato, Gennaio 28, 2023
HomeAttualitàNasce "Amare 'na femmena", calendario contro la violenza sulle donne: il ricavato...

Nasce “Amare ‘na femmena”, calendario contro la violenza sulle donne: il ricavato alla Casa di Tonia

Trenta donne con la voglia di estirpare una sottocultura che porta alla violenza o alle discriminazione delle donne. Nasce con questa idea un calendario che rappresenta la donna in dodici momenti diversi della vita. “Amare’na femmena” è il titolo dell’iniziativa, in cui 12 “modelle” non professioniste si sono concesse allo scatto dei fotografi. Sono le clienti di un centro (“Estetica Amarena”) divenuto il centro delle loro confidenze e di un confronto costante. L’intento è quello di comunicare il disagio e sensibilizzare la società di oggi, il fine è ancora più nobile, visto che l’intero ricavato sarà devoluto al Centro di Solidarietà “Casa di Tonia”, l’associazione onlus nata per volere del Cardinale Crescenzio Sepe sull’esempio straordinario di Tonia Accardo, la donna napoletana che, con immenso gesto d’amore, diede la vita pur di far nascere la figlia, Sofia. Il centro di accoglienza ospita le donne incinte abbandonate e le ragazze madri in difficoltà e senza un posto dove vivere. L’ideatrice e motore dell’iniziativa, presentata a Villa Domi e condotta da Gigio Rosa e Dario Sarnataro, con la collaborazione di Radio Marte, è di Lisa Abussi.

Skip to content