Peppe Servillo e i “Solis String Quartet” sul palco del Forum delle Culture alla Rotonda Diaz

0
755

Atmosfere di grande impatto emotivo nell’appuntamento del Dock of Sounds, rassegna musicale del Forum Universale delle Culture, che ieri sera ha portato sul palco della Rotonda Diaz, i Solis String Quartet e Peppe Servillo in Spassiuntamente, uno straordinario omaggio alla cultura e alla canzone classica napoletana. L’arte e lo spessore di Peppe Servillo si sono fuse con la maestria e la visione degli archi del Solis rendendo questo evento unico nel suo genere e grazie a questi magnifici artisti, fa si che attraverso una lettura raffinata e popolare di un repertorio di classici, che vanno da Raffaele Viviani ad E.A. Mario fino a Renato Carosone, si racconti una Napoli non oleografica ma bensì una città che è stata ed è a pieno titolo una autentica capitale culturale europea. Con loro ad aprire la serata la darbuka del tunisino Marzouk Mejri e l’oud di Marwan Samer, in un live dedicato alle musiche tradizionali del Maghreb, “schaabi”, ”stambeli”, ”soufi” e classico “malouf”….