Milano, menzione speciale alla Gesac durante il “Premio Cultura + Impresa”

0
781

Si è svolta ieri a Milano la premiazione per la quinta edizione del Premio Cultura + Impresa  e per  la sezione II Produzioni culturali d’impresa la  menzione speciale è andata a Gesac Spa per “Il percorso archeologico nell’aeroporto di Napoli “. Il premio è stato consegnato all’Ing. Alessandro Fidato Chief Operation Officer di Gesac Spa – società di gestione dello scalo di Napoli  ideatore del progetto, per aver creato un percorso scultoreo unico con statue originali in aeroporto, promuovendo e valorizzando il territorio.

L’originale progetto nasce da un’idea di GESAC – società di gestione dello scalo di Napoli – e della Soprintendenza Archeologica della Campania, è stato realizzato grazie ad un Protocollo d’Intesa siglato nel marzo del  2016 tra il gestore aeroportuale ed il MIBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo. Lo scopo è quello di valorizzare e promuovere il prezioso patrimonio archeologico e culturale campano offrendo ai passeggeri, visitatori e soprattutto i tanti turisti italiani e stranieri in transito in aeroporto, un’esperienza “unica al mondo”. Il percorso è stato inaugurato a marzo dello scorso anno.

Giunto alla sua V edizione, il Premio CULTURA + IMPRESA è la principale iniziativa in Italia dedicata al riconoscimento e alla valorizzazione delle best practice nelle Sponsorizzazioni e Partnership, Produzioni Culturali, Fondazioni culturali d’Impresa e applicazione dell’Art Bonus. L’obiettivo è creare più efficacia nella collaborazione tra Operatori culturali pubblici e privati, Imprenditori e Manager della comunicazione d’Impresa: più risorse alla Cultura generano maggior valore economico e sociale per i territori del nostro Paese.