Prevenzione del tumore del colon retto. Strategie di screening per l’Asl Napoli 3 Sud

0
2013

L’incidenza del cancro del colon retto è in aumento in Campania e la prevalenza è destinata ad aumentare a causa di alcuni fattori come l’invecchiamento della popolazione. Lo screening, con la ricerca del sangue occulto nelle feci e la successiva colonscopia per i soggetti positivi, con la contestuale rimozione di lesioni precancerose o di tumori allo stadio iniziale salva la vita. Questo il percorso di prevenzione a cui mira l’Asl Napoli 3 Sud che ha discusso in un convegno le strategie da intraprendere, grazie all’accordo con l’Istituto dei Tumori Pascale e la presenza del centro Maresca di Torre del Greco. Ascoltiamo Maria Antonietta Bianco, responsabile del centro di endoscopia digestiva dell’ospedale Maresca.

Intervenuto Mario Fusco, responsabile del registro tumori dell’Asl Napoli 3 Sud.

Tra i presenti Francesco Giugliano, direttore del servizio epidemiologico territoriale della Asl Napoli 3 Sud.

Circa la chirurgia intervenuto Francesco Bianco, referente terzo livello chirurgico screening.