Raffaele Cantone lascia l’Anac: “Rientro in magistratura che ho sempre considerato la mia casa”

0
122

Raffaele Cantone lascia l’Anac. Dopo oltre cinque anni alla presidenza dell’Anticorruzione, lo annuncia lui stesso in una lettera sul sito dell’Autorità.

“Sento che un ciclo – si legge nel testo – si è definitivamente concluso, anche per il manifestarsi di un diverso approccio culturale nei confronti dell’Anac e del suo ruolo”.

Cantone ha fatto richiesta per rientrare in magistratura, “che ho sempre considerato la mia casa”. “Tornerò all’Ufficio del massimario presso la Cassazione”.