Rapine a Napoli, arrestato uomo indagato per 19 furti

0
134

Rapine a Napoli, arrestato uomo indagato per 19 furti

In quasi due anni avrebbe commesso 19 furti tra banche e studi legali nelle zone di Chiaia e centro storico a Napoli camuffandosi da dipendente della ditta di pulizie.

Un uomo di 45 anni con precedenti penali è stato arrestato. Ad eseguire la misura cautelare emessa dal G.I.P. del locale Tribunale, su richiesta della procura partenopea: i Carabinieri della Compagnia di Napoli Centro .

Secondo quanto emerge dalle indagini l’indagato nel periodo compreso tra ottobre 2022 e marzo 2024 sarebbe riuscito a mettere a segno 19 furti aggravati. Una delle metodologie adottate per entrare indisturbato nelle sedi degli uffici amministrativi era quella di fingersi dipendente delle ditte di pulizie – con tanto di indumenti e strumenti da lavoro– e causando in alcune occasioni il malfunzionamento dei servizi igienici.

Il 45 enne in questo modo sarebbe riuscito ad impadronirsi di 15 smartphone, di denaro in contante dalla somma complessiva di  700 euro di proprietà dei dipendenti e di 3 pc aziendali.