Rogiosi Editore presenta “Abbecedario costumato” domani 26 settembre al Gran Caffè Gambrinus

0
358

Giovedì 26 settembre, alle 18, il Gran Caffè Gambrinus ospita la presentazione del libro “Abbecedario costumato” (Rogiosi Editore), scritto da Mario Avallone. Con l’autore intervengono lo scrittore e giornalista Gianni Valentino e il Presidente della Fondazione Premio Napoli Domenico Ciruzzi.

IL LIBRO
«Non datemi consigli: so di sbagliare da me» sentenziava Pitigrilli. Più che un aforisma, sembra un adeguato epitaffio per un uomo sazio, che ha vissuto intensamente la propria vita. La costumanza manca ed è manchevole in un’epoca in cui sappiamo tutto prima e oramai quasi tutto è inutile.
Essere perbene serve ancora? A chi? Ne vale la pena!?
L’abbecedario va oltre i dubbi e le certezze, non dà consigli né ricette, elenca in maniera elementare l’idea-sogno di come sarebbe bello se tutti fossimo più gentili, più disponibili, più aperti e meno contro tutti; se tutti fossimo solo delle brave persone. Così, semplicemente!
L’Abbecedario costumato è un viaggio tra i significati di parole che potrebbero aiutarci a vivere meglio se le tenessimo maggiormente in conto, da affabilità a cosmopolitismo, da eleganza a gusto, da identità a lealtà. Un viaggio che si manifesta attraverso riflessioni brevi ed essenziali,
corredate da simpatiche emoticons.

L’AUTORE
Mario Avallone, classe 1959, è un cuoco. Ha scelto di cucinare per tutta la vita e qualche volta tenta di scrivere. Tra gli altri suoi lavori: Squisitezze (Storie in 32/Edizioni Dante&Descartes, 2000), e O.O. Onnivori Opportunisti – Trattatello di Fisiognomica Culinaria (ESA Edizioni Scientifiche Artistiche, 2013).