Roma FC – Napoli per un posto negli ottavi di Coppa Italia

Nel Calcio Femminile domani in programma il derby del Sud

0
190
Napoli Calcio Femminilev
Le azzurre di mister Marino in allenamento pre trasferta capitolina.

Roma FCNapoli femminile, è già vigilia. Al C.S. Certosa si deciderà quale delle due formazioni si qualificherà agli ottavi di Coppa Italia. Alle azzurre basterebbe un pareggio nel derby del sud per centrare l’obiettivo. Le due compagini sono a pari punti nel girone, avendo vinto entrambe contro la Lazio Women. A favorire le campane, però, è la differenza reti.
Le ragazze di Geppino Marino stanno dimostrando, partita dopo partita, di avere fame di vittoria. Sanno proporre un bel gioco e hanno ottime capacità di reazione. Un momento positivo, dunque, quello del club partenopeo, che guida con autorità la classifica di serie B. Nonostante ciò, vietato sottovalutare le giallorosse. La squadra di Colantuoni, infatti, vale più dei 6 punti fino ad ora ottenuti. Le Roma FC, ha dimostrato che, quando vuole, sa imporre con carisma i propri schemi. Basti pensare al match contro il Cesena dell’ultima di campionato. Le romane hanno vinto 2-1, ribaltando l’iniziale svantaggio a 15 minuti dalla fine.
Il Napoli dovrà affrontare una squadra di qualità e di quantità. Di questo le capitoline ne sono consapevoli.  Per questo domenica, davanti alla propria gente, vorranno dire la loro.

LE DICHIARAZIONI DELL’ATTACCANTE SARA SIBILIO:

“Sarà l’occasione per chi ha avuto meno spazio sin qui di dimostrare il proprio valore, il gruppo è compatto e molto folto. Di conseguenza ciascuna di noi è chiamata a dare il massimo quando scende in campo e questa concorrenza ha effetti benefici sulla squadra. Ci teniamo a passare il turno, non sottovaluteremo affatto l’avversaria e questo impegno.”

Purtroppo qualche defezione causa infortunio c’è.  In attacco non ci sarà Chatzinikolaou, in difesa ancora assente Di Marino. Il team campano, peró, ha più volte dimostrato di saper gestire l’indisponibilità di alcune giocatrici. Dalle parole della numero 10, inoltre, emerge tanta motivazione ed una una forte consapevolezza dei propri mezzi. Vincere la trasferta in capitale aggiungerebbe un pizzico di fiducia in più a queste ragazze che vogliono costruire qualcosa di importante. Certo, la Coppa Italia, superati gli ottavi, si farà sempre più insidiosa, con le corazzate di serie A. Occasione ghiotta, per il Napoli, di dimostrare di meritare la massima serie.