San Gennaro rinnova il prodigio della liquazione del sangue in diretta tv e streaming

0
618
Alle ore 19,  il Cardinale Crescendo Sepe, accompagnato dall’Abate della Cappella del Santo, mons. Vincenzo De Gregorio, dal Sindaco Presidente della Deputazione del Tesoro di San Gennaro, On. Luigi De Magistris, dal Deputato avv. Riccardo Imperiali, dal Parroco del Duomo, mons. Enzo Papa, e dal Cerimoniere mons. Mimmo Felleca, si è recato nella Cappella del Santo e all’apertura della cassaforte ha tirato fuori la Teca e, con somma gioia, ha riscontrato che il Sangue del Martire era già liquefatto.
Si è recato, quindi, in processione sull’altare maggiore del Duomo, dove ha dato il lieto annuncio alla città, alla regione, all’Italia e al mondo intero, attraverso la diretta televisiva di Canale 21 e di TV 2000, nonché grazie alla diretta streaming di Maria TV Server di Cuneo, mentre il Deputato Imperiali sventolava il fazzoletto bianco di esultanza, come da tradizione.