Scempio nella Basilica di Santa Chiara: scritte col pennarello su statue e bassorilievi

0
783

Lo scempio non riguarda solo l’esterno della Basilica di Santa Chiara, patrimonio culturale non solo della città di Napoli. Grazie alla denuncia di un cittadino, si è scoperto che vandali hanno imbrattato anche alcune statue, sarcofagi e bassorilievi del XIV secolo all’interno della Chiesa. Scritte a matita e pennarelli deturpano una statua della Madonna e un bassorilievo. A lanciare l’allarme la II Municipalità che, attraverso il presidente Francesco Chirico e il consigliere Pino de Stasio, ha lanciato un appello al ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini