Spettacoli e dibattiti col naso all’insù: il Dac celebra la giornata dello spazio

0
399

Istituita dalla presidenza del consiglio dei ministri su proposta del ministro per l’Innovazione tecnologica, ieri l’Italia ha celebrato la Giornata nazionale dello spazio. Iniziative si sono svolte anche a Napoli, in particolare a città della scienza dove si è svolta un evento organizzato dal Dac, il distretto aerospaziale della Campania. Siamo figli delle stelle, il titolo della giornata che ha visto l’organizzazione di spettacoli e dibattiti con esponenti del settore. Informare su come i vantaggi delle tecnologie, delle applicazioni spaziali e il loro sostegno alla società siano diventati sempre più importanti nell’agenda globale dello sviluppo sostenibile e come, anche in chiave economica, il settore sia diventato sempre più un asset strategico, obiettivo dell’iniziativa. L’argomento e i suoi vari aspetti sono stati affrontati durante un dibattito in presenza e in streaming, moderato dalla giornalista Maria Cava, a cui ha preso parte il presidente del Dac, Luigi Carrino