Le sfide per il sud riassunte in un iconico 4.0, simbolo delle politiche economiche integrate al tempo dell’informatica digitale, sono quelle proposte dal Movimento Nazionale per la Sovranità, fresco della propria significativa vittoria elettorale in quanto soggetto politico che ha portato il proprio supporto alla Lega che per la prima volta ha eletto rappresentanti nel Mezzogiorno. Tra i relatori il segretario nazionale Gianni Alemanno.

Circa l’alternativa simboleggiata dalla Lega al Movimento Cinque Stelle, il senatore Claudio Barbaro.