Torre Annunziata, fratelli usurai ammazzati in casa: commando di almeno 4 killer entra in azione di notte

0
916


A uccidere Roberto e Giovanni Scognamiglio sarebbero state persone che i due fratelli di Torre Annunziata (Napoli) conoscevano. Ne sono convinti gli inquirenti che indagano sul duplice omicidio avvenuto la notte scorsa in una villetta a due piani di via Andolfi, nella zona periferica della città oplontina. L’agguato è avvenuto a casa delle vittime: decine i colpi sparati all’indirizzo dei due. Roberto è morto sul colpo, Giovanni è invece deceduto nel disperato tentativo di trasportarlo all’ospedale Loreto Mare dopo essere passato in condizioni disperate al vicino nosocomio di Boscotrecase.