La Campania è al settimo posto in Italia per presenze turistiche, con circa 18 milioni di turisti, ma è all’undicesimo posto per numero di esercizi turistici. È uno dei dati che emerge dal Rapporto sul turismo 2015 (suo dato 2008-2013), curato da Unicredit in collaborazione con il Touring Club italiano e presentato questa mattina a Napoli dall’istituto di credito in occasione del lancio al sud di UniCredit4tourism, il nuovo strumento finanziario dedicato al comparto. La banca punta anche sul Mezzogiorno e sulla Campania in particolare con il nuovo strumento finanziario che, su un totale di due miliardi per l’intero Paese, mette sul piatto 160 milioni per il Sud e 75 per la Campania nel prossimo triennio. Credito alle imprese per lo sviluppo di un settore che, come ha spiegato Felice Delle Femmine, regional manager sud di Unicredit, rappresenta un potenziale enorme.

All’iniziativa sono intervenuti i presidenti dell’Unione industriali di Napoli, Ambrogio Prezioso e della camera di commercio, Maurizio Maddaloni, che hanno commentato l’obiettivo del progetto Unicredit