Whirlpool, domani in piazza sindacati per la difesa del lavoro

0
255

Saranno in piazza domani, 5 novembre, per uno sciopero generale di quattro dell’industria e del terziario nell’area metropolitana di Napoli contro la chiusura della Whirlpool e per un piano di sviluppo per Napoli e per il Mezzogiorno. La protesta, proclamata da Cgil Cisl e Uil di Napoli, non riguarderà i lavoratori dei servizi pubblici. A Napoli, alle ore 9,30, si terrà, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, una manifestazione in piazza Dante che raccoglierà le testimonianze dei lavoratori dei settori in crisi, dei segretari delle tre organizzazioni e delle categorie dei metalmeccanici, Fim Fiom e Uilm, che giovedì 5 novembre scioperano per il rinnovo del contratto di lavoro.