Home Cronaca A Bacoli un medico suona il pianoforte durante l'attesa degli ultraottantenni per...

A Bacoli un medico suona il pianoforte durante l’attesa degli ultraottantenni per il vaccino

Al Parco Vanvitelliano, a Bacoli è stato allestito il punto di vaccinazione per gli anziani over 80.

E lì, in attesa del vaccino per il coronavirus, uno dei medici ha suonato le note di ‘O sole mio al pianoforte.

Il video è stato pubblicato dal sindaco Josi Gerardo Della Ragione che ha scritto:

“È straordinario. Guardate cosa sta accadendo al Parco Vanvitelliano, dove abbiamo allestito la casa della sanità pubblica per sconfiggere il coronavirus.

I nostri anziani, spesso preoccupati per il vaccino, vengono accolti con la musica, la melodia, i sorrisi, il calore di una grande e bella famiglia.

Nel Sito Reale Borbonico, i medici, in un attimo di riposo, seduti al pianoforte, accolgono i nonnini di Bacoli e Monte di Procida. E c’è di più. Si è spontaneamente creata una rete di ristoratori cittadini che, ad ora di pranzo, per omaggiare il personale sanitario, fa arrivare alla Casina Vanvitelliana pranzi gratuiti per tutti.

Si danno il turno, facendo così anche assaporare gli aromi della nostra gastronomia. Presto passeremo alla vaccinazione per altre fasce d’età, altre categorie. A partire dal mondo della scuola. Sempre qui, al Fusaro. Si sta creando un clima davvero bello. Di vera squadra. Godetevi queste immagini. Viva la bellezza, la cultura, la sanità pubblica. Andiamo a vincere.”

Riello: “Due clan di camorra controllano tutta l’area metropolitana di Napoli”

Non è più valido lo schema di una camorra "polverizzata", rispetto ad una mafia organizzata militarmente. "Due soli clan, l' Alleanza di Secondigliano e...

Napoli, da lunedì 24 operativi tutti i centri anti violenza

Da lunedì 24 gennaio saranno operativi tutti i Centri Anti violenza presenti sul territorio cittadino: ne dà notizia l’assessorato alle pari opportunità guidato da...

La SSIP racconta digitalizzazione e biblioteche del futuro

“Le quattro dimensioni della Digitalizzazione e le Biblioteche del futuro" èl'appuntamento organizzato presso la sede della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle...

Va al funerale della zia, latitante arrestato dai carabinieri a Portici

Lo scorso 29 marzo si rese protagonista di un rocambolesco inseguimento tra le strade di Ercolano dove, dopo aver rubato un furgone, alla vista...

Riello: “Due clan di camorra controllano tutta l’area metropolitana di Napoli”

Non è più valido lo schema di una camorra "polverizzata", rispetto ad una mafia organizzata militarmente. "Due soli clan, l' Alleanza di Secondigliano e...

Napoli, da lunedì 24 operativi tutti i centri anti violenza

Da lunedì 24 gennaio saranno operativi tutti i Centri Anti violenza presenti sul territorio cittadino: ne dà notizia l’assessorato alle pari opportunità guidato da...

La SSIP racconta digitalizzazione e biblioteche del futuro

“Le quattro dimensioni della Digitalizzazione e le Biblioteche del futuro" èl'appuntamento organizzato presso la sede della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Pelli e delle...

Va al funerale della zia, latitante arrestato dai carabinieri a Portici

Lo scorso 29 marzo si rese protagonista di un rocambolesco inseguimento tra le strade di Ercolano dove, dopo aver rubato un furgone, alla vista...

Esplode ristorante a Fuorigrotta, l’ombra del racket e della guerra di camorra

Panico nella notte in via Caio Duilio a Fuorigrotta. Un ordigno esplosivo é stato fatto brillare da ignoti alle 4.20 del mattino nel dehors...
Skip to content