L’argomento del giorno può essere il porto, come questa mattina, o le Quattro giornate di Napoli.

Alla fine, quando si incontrano, il sindaco Luigi de Magistris e il presidente della Camera, Roberto Fico, si finisce sempre a parlare di elezioni comunali, di strategie ed alleanze per tornare alla guida della città, quando tra sei mesi o poco più l’ex magistrato porterà a termine la sua esperienza a palazzo San Giacomo.

Cosa farà Roberto Fico, napoletano di Posillipo, già candidato a sindaco nel 2011?

In attesa che il Movimento Cinque Stelle faccia capire le sue intenzioni, se andare con un candidato autonomo o seguire la strada della trattativa con la sinistra che si riconosce in de Magistris, il dialogo è avviato. Da tempo.

Se nel percorso congiunto si è messo un altro tassello questa mattina, quando i due si sono incontrati a un convegno alla stazione marittima, non ne siamo però “certi”