Baby gang adesca un 32enne su sito incontri: vittima sequestrata, picchiata e rapinata

0
105

Avevano adescato la vittima, un 32enne di Nocera Inferiore, su un sito di incontri online.

Poi, dopo averlo convinto a incontrarli, tre minorenni – di 15, 16 e 17 anni di Maddaloni – erano riusciti a portarlo in un luogo isolato.

Dove hanno scatenato la loro violenza, picchiandolo con calci e pugni fino a rinchiuderlo nel bagagliaio della sua autovettura.

I tre giovani avevano poi rubato il cellulare dell’uomo una stecca da biliardo del valore di 400 euro, 60 euro in contanti e la Postepay con la quale, dopo aver ottenuto anche il codice pin dalla vittima, effettuarono un prelievo di 520 euro.

Le indagini dei carabinieri, dopo la denuncia del 32enne, hanno portato a individuare i tre aggressori che sono stati arrestati, con l’accusa di rapina e sequestro di persona, e portati negli istituti per minorenni di Airola e Nisida.