Blitz dei carabinieri nel rione Traiano a Napoli, smantellati i fortini dello spaccio

0
1438

3 persone arrestate, 5 grammi di cocaina sequestrati, smantellati i fortini dello spaccio. Questo il bilancio di un blitz dei carabinieri contro i clan che detengono il controllo delle piazze di spaccio nel rione Traiano a Napoli. Questa mattina i militari hanno eseguito un particolare servizio di controllo del territorio e su via romolo e remo, zona sotto l’influenza del clan camorristico “puccinelli”, hanno arrestato per detenzione finalizzata allo spaccio Ciro Prudente, 22 anni, Vincenzo Monfregola, 43 anni, entrambi pregiudicati e Gianpiero Ponsiglione, incensurato di 35 anni. Dopo aver eluso le vedette del clan e i sistemi di video sorveglianza installati a protezione della piazza di spaccio, in un appartamento al secondo piano i carabinieri hanno sorpreso e bloccato i tre pusher intenti a confezionare la droga. Durante la perquisizione sono stati trovati 5 grammi di cocaina che avevano abilmente nascosto nel doppio fondo di un cassetto di un comò, materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente e 1.328 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita attività. Al termine del blitz, l’impianto di video sorveglianza è stato rimosso e sequestrato.