domenica, Febbraio 5, 2023
HomeAttualitàBomba alla Deutsche Bank del Vomero: poteva esplodere. Forse volevano far saltare...

Bomba alla Deutsche Bank del Vomero: poteva esplodere. Forse volevano far saltare il bancomat

Poteva esplodere, ed aveva anche la miccia parzialmente accesa, l’ordigno trovato davanti alla sede della Deutsche Bank in via Merliani e fatto brillare dagli artificieri. Gli specialisti hanno fatto esplodere il pacco sospetto trovato in mattinata nello spazio tra la serranda e la porta di sicurezza che dà accesso alla banca. All’interno del pacco c’era un chilo di esplosivo con detonatore. Chi ha collocato la bomba si è evidentemente allontanato dopo aver acceso la miccia che però si è spenta. Sul fatto sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia Vomero.
Sull’argomento è intervenuto il presidente della Municipalità Vomero, Mario Coppeto, che ha affermato: ”Il ritrovamento di un chilo di esplosivo al plastico davanti alla sede della Deutsche Bank è un fatto inquietante e che, pur senza voler drammatizzare, ci fa tornare in mente vecchi fantasmi del passato”.
Coppeto parla di fatto ”incredibile” ed esprime la sua ”grande preoccupazione. Le forze dell’ordine faranno le indagini. Di certo è un fatto che dieci giorni fa sono stati esplosi colpi di pistola contro vetrine e palazzi in alcune strade e che oggi viene ritrovato un chilo di esplosivo. Ripeto, non so affatto se ci sono collegamenti. So che sono fatti inquietanti”. Appena sabato mattina scorso, ricorda Coppeto, si è svolta un’iniziativa antiracket delle associazioni che operano sul territorio.

Skip to content