domenica, Gennaio 29, 2023
HomeCronacaCastel Volturno, arrestato latitante o’ spagnuolo Gabriele Salvatore

Castel Volturno, arrestato latitante o’ spagnuolo Gabriele Salvatore

Fuggito dal blitz del 22 novembre scorso contro le fazioni camorristiche dei casalesi, si nascondeva in un residence nel Casertano.

Castel Volturno, arrestato latitante o’ spagnuolo Gabriele Salvatore

Si nascondeva nel residence Royal di Castel Volturno, in provincia di Caserta, il latitante Gabriele Salvatore, detto “o’ spagnuolo”.

L’operazione che ha condotto alla cattura del fuggitivo è stata messa a punto dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Aversa, coadiuvati da personale del Reparto Territoriale di Mondragone e dai militari delle Compagnie di Aversa, Casal di Principe, S.I.O. del 10° Rgt. Campania e Nucleo Cinofili di Sarno.

ANCHE I ROS COINVOLTI NELLA CATTURA DEL LATITANTE SFUGGITO AL BLITZ DI NOVEMBRE SCORSO

E con il supporto tecnico del ROS, il raggruppamento speciale dell’Arma protagonista nei giorni scorsi della cattura del superlatitante Matteo Messina Denaro a Palermo.

O’ SPAGNUOLO INDAGATO PER USURA IN CONCORSO AGGRAVATO DAL METODO MAFIOSO

“O’ spagnuolo” lo scorso 22 novembre era riuscito a sottrarsi all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, ed eseguita a carico di numerosi soggetti, tra cui elementi di spicco delle fazioni camorristiche casalesi degli Schiavone e dei Bidognetti.

L’arrestato è indagato per usura in concorso aggravato dal metodo mafioso.

Coinvolta anche una 48enne del posto che avrebbe favorito la latitanza dell’arrestato.

Gabriele Salvatore è stato accompagnato presso la casa circondariale di Napoli Secondigliano.

Skip to content