Home Cronaca Ciao Diana, volata in cielo in attesa di un donatore di midollo...

Ciao Diana, volata in cielo in attesa di un donatore di midollo osseo. Domani funerale a Napoli

E’ stato il suo papà ad annunciare con un post su Facebook che la sua Diana, sei anni appena, era volata via.

“Da oggi il paradiso ha il più dolce degli angeli… Ciao guerriera mia, hai lottato fino alla fine dandoci un grande esempio”. Michele Bisceglia aveva provato con tutta la sua forza e caparbietà a salvare sua figlia, da quando avevano scoperto che era affetta da aplasia midollare.

Un trapianto avrebbe potuto dare a Diana la possibilità di guarigione, ma occorreva un donatore. Lo scorso sei luglio, in collaborazione con Admo, l’avvocato napoletano aveva organizzato a piazzale Tecchio una campagna di sensibilizzazione spingendo oltre mille persone alla tipizzazione, la procedura di raccolta dati per essere inseriti nel registro.

Ma nell’elenco internazionale, però, non si è trovato il “gemello genetico” della bimba, morta domenica sera per una infezione polmonare all’ospedale Bambin Gesù di Roma dove era appunto in cura e in attesa di trovare un midollo compatibile.

Decine e decine i messaggi di cordoglio e di dolore sulla pagina social di Michele, e decine e decine le promesse, in nome di Diana, di continuare nelle azioni di sensibilizzazione e informazione per spingere il maggior numero di persone a iscriversi al registro dei donatori.

I funerali della piccola si terranno domani, martedì 10 settembre, alle 15,30 presso la parrocchia dei Sacri Cuori di Gesù e Maria, piazza Neghelli n.59 Napoli (zona Cavalleggeri d’Aosta)

 

Terra dei Fuochi, il Ministro Carfagna firma a Caivano il patto per la rinascita

Una speranza di rinascita per il Parco verde di Caivano. E’ questo il senso dell’incontro durante il quale il ministro della Coesione per il...

Anche Paestum ha un nuovo direttore: è l’archeologa Tiziana D’Angelo

E’ Tiziana D’Angelo il nuovo direttore del Parco Archeologico di Paestum e Velia. La nomina è avvenuta ieri, insieme con altri 5 colleghi nel...

Galleria Umberto “arriva” in Consiglio comunale, ordine del giorno su degrado

Dopo lo sgombero dei senza fissa dimora e l'intervento di pulizia, che non poche polemiche ha generato, questa mattina l'argomento Galleria Umberto era al...

Rifiuti, Manfredi prepara nuovo corso in gestione raccolta

I ritardi nella raccolta dei rifiuti delle scorse settimane hanno prodotto un terremoto ai vertici dell'Asia, l'azienda partecipata del comune di Napoli che si...

Terra dei Fuochi, il Ministro Carfagna firma a Caivano il patto per la rinascita

Una speranza di rinascita per il Parco verde di Caivano. E’ questo il senso dell’incontro durante il quale il ministro della Coesione per il...

Anche Paestum ha un nuovo direttore: è l’archeologa Tiziana D’Angelo

E’ Tiziana D’Angelo il nuovo direttore del Parco Archeologico di Paestum e Velia. La nomina è avvenuta ieri, insieme con altri 5 colleghi nel...

Galleria Umberto “arriva” in Consiglio comunale, ordine del giorno su degrado

Dopo lo sgombero dei senza fissa dimora e l'intervento di pulizia, che non poche polemiche ha generato, questa mattina l'argomento Galleria Umberto era al...

Rifiuti, Manfredi prepara nuovo corso in gestione raccolta

I ritardi nella raccolta dei rifiuti delle scorse settimane hanno prodotto un terremoto ai vertici dell'Asia, l'azienda partecipata del comune di Napoli che si...

Covid: a Napoli in ultimi 15 giorni decresce numero positivi

Il 25 gennaio 2022 nella città di Napoli sono state somministrate 1.836.273 dosi: le prime dosi sono 759.511 di cui 19.319 nella fascia 5-11...
Skip to content