Cinque comuni vesuviani, capitanati da Sant’Anastasia, organizzano “Spiritual Theatre”

0
284

Cinque comuni dell’area vesuviana daranno vita, dall’11 novembre al 13 gennaio 2017 alla prima edizione di “SPIRITUAL THEATER”, kermesse artistico – musicale, finanziata con i fondi della Regione Campania, promossa e organizzata dal Comune di Sant’Anastasia e cui ha aderito anche il Comune di Cercola insieme con le amministrazioni comunali di Somma Vesuviana, San Sebastiano al Vesuvio e Castello di Cisterna. Il sindaco di San’Anastasia, Lello Abete (Intervista nel file allegato)
L’obiettivo di “SPIRITUAL THEATRE” è quello di valorizzare un lembo di area vesuviana attraverso dodici serate, che vedranno protagonisti nomi nazionali del teatro e della musica: da James Senese a Lina Wertmuller e ancora Eugenio Bennato, Paolo Caiazzo e Lina Sastri. Serata finale il 13 gennaio 2017 con il concerto evento di Enzo Avitabile. La direzione artistica è affidata a Massimo Carrino e si avvale, nella fase di progettazione e avvio della consulenza e del supporto artistico gratuito dell’attore Lucio Pierri.