Colpito da un proiettile alla testa mentre cammina, le terribili immagini – VIDEO

0
404

PARETE – Le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza a Parete, il 24 dicembre del 2017, quando un uomo oggi arrestato con l’accusa di tentato omicidio, ha sparato dal suo terreno con un’arma detenuta illegalmente colpendo alla testa Luigi P., un giovanissimo calciatore, finito in coma per la gravità delle ferite. Si vede un gruppetto di amici che cammina e il ragazzo al centro che cade al suolo all’improvviso. Poi il fuggi fuggi generale e subito dopo il tentativo di soccorso.