“Nuova stagione sportiva, un salto nel buio” è il tema del convegno organizzato a Napoli dal Centro di Medicina dello Sport SMS al Mann di Napoli. Occasione di confronto e dibattito tra le istituzioni e il mondo dello sport all’indomani della ripartenza post-covid. Il convegno è stato organizzato in collaborazione con Team Sports e con il patrocinio del Museo Archeologico Nazionale di Napoli e del Coni Regionale. Focus sulla prevenzione e sull’esigenza di controlli accurati e affidabili.
Numerosi gli intervenuti tra i quali il presidente del Coni, Sergio Roncelli e la consigliera regionale, Bruna Fiola (Interviste nel file allegato).
Numerose le realtà imprenditoriali presenti, tra queste la Gesin Group di Pasquale Arienzo, particolarmente sensibile a questi temi (Intervista nel file allegato).
Di partioclare interesse l’intervento di Enzo Marra, esperto di problematiche fiscali-tributarie della Scuola dello Sport del Coni e docente ai corsi FIGC, che ha tenuto una relazione su “Lo sport dilettantistico nella tempesta perfetta tra riforme e rinvii”.
Maurizio Marassi, Direttore del Centro di Medicina dello Sport, con la relazione “aggiore Assistenza nel mondo sportivo” ha evidenziato il tema centrale dell’evento (Intervista nel file allegato).