Un esposto-querela sulla vicenda della interdittiva antimafia alla società “American Laundry Ospedaliera SpA” e sulla mancata vigilanza da parte dalla Soresa, la centrale che per la Regione Campania si occupa della spesa sanitaria.

A presentarla il consigliere regionale, Luciano Passariello, che questa mattina ha convocato un incontro con la stampa. Dopo l’interdittiva antimafia che ha estromesso dall’appalto la società che effettua il servizio di lavanderia per gli ospedali del territorio, la Soresa, spiega Passareillo, non ha mai provveduto a scegliere, secondo graduatoria, la nuova ditta

I dettagli delll’esposto presentato alla procura di Napoli a metà aprile, li ha spiegati l’avvocato Pasquale Spina.