Coprifuoco, il mondo dello spettacolo protesta in piazza a Napoli

0
196

Lavoratori del circo, buttafuori e maestranze e ovviamente attori e musicisti. C’erano tutte le categorie che orbitano nel mondo dello spettacolo questa mattina in piazza del Gesù a napoli per la protesta del settore, messo in ginocchio già dal primo lockdown e che ora rischia di scomparire a causa del coprifuoco e delle altre restrizioni provocate dalla seconda ondata della pandemia.

In piazza a sostenere i motivi della protesta anche l’assessore alla Cultura del comune di Napoli, Eleonora de Majo