Cala la curva dei contagi in Campania. È, infatti, del 7,93% il rapporto positivi-tamponi secondo il bollettino dell’Unità di crisi relativo alle ultime 24 ore. I nuovi contagiati sono 1.366, di cui 72 sintomatici, su 17.212 test. Le vittime sono 19, (di cui 5 decedute nelle ultime 48 ore). I guariti sono 1.364. I posti di terapia intensiva occupati sono 99; 1.362 le degenze.

Torna a crescere la curva dei contagi da Covid-19 a Torre del Greco (Napoli). Stando al bollettino diramato dal sindaco della città vesuviana Giovanni Palomba e relativo al termine del punto effettuato al Centro operativo comunale, nelle ultime 24 ore Asl Napoli 3 Sud e unità di crisi regionale hanno segnalato 21 nuovi casi di positività e accertate tredici guarigioni. In relazione a questi dati, il numero complessivo degli attuali contagiati sale a 264, con 23 persone che risultano ospedalizzate.

Nessun positivo a Somma Vesuviana dopo lo screening di massa che ha interessato una parte della popolazione. Sui 280 tamponi eseguiti nessun nuovo contagio.

E da oggi al via l’ unità mobile dell’Ordine dei Farmacisti di Napoli che effettuerà tamponi rapidi per diagnosticare il Covid raggiungendo i punti più remoti e meno serviti di tutta la provincia di Napoli. Da oggi è ufficiale il calendario: si parte dal Parco Verde di Caivano.