Home Attualità Demolizione show, dopo mezzo secolo abbattuto l'eco mostro di Alimuri

Demolizione show, dopo mezzo secolo abbattuto l’eco mostro di Alimuri


Dodici secondi. Questo il tempo bastato per abbattere dopo 50 anni l’eco mostro di Alimuri. 1.200 microcariche di dinamite sono state utilizzate per demolire la struttura abusiva che mezzo secolo deturpava la costiera sorrentina. Costo dell’operazione, a carico del comune di Vico Equense, 320 mila euro. 250 le persone intervenute all’operazione di abbattimento.

Covid, a passeggio a Mergellina arrivando da altri Comuni: multati dalla Guardia di Finanza

Controlli della Guardia di Finanza, tra Napoli e provincia, per il rispetto delle disposizioni anti Covid: 1563 persone e 205 attività commerciali controllate, 115...

Covid, in Campania scuole chiuse: No Dad scrivono a Draghi

Scuole chiuse, aule deserte. Da oggi in Campania tutti gli studenti di qualsiasi ordine e grado sono nuovamente in didattica a distanza. Lo ha deciso...

Innovazione in Farmacia, le nuove opportunità terapeutiche dall’alto valore sociale della galenica

Nel corso del primo lockdown, in un momento molto delicato dell'emergenza sanitaria, sono stati in prima linea, grazie alla preparazione degli igienizzanti fondamentali per...

Fiori per Irina Maliarenko, uccisa un anno fa dal compagno

Irina Maliarenko era ricoverata con la milza spappolata ed altre lesioni provocate dalle botte dell'ex compagno. Morì la notte del 1 marzo del 2020...

Covid, a passeggio a Mergellina arrivando da altri Comuni: multati dalla Guardia di Finanza

Controlli della Guardia di Finanza, tra Napoli e provincia, per il rispetto delle disposizioni anti Covid: 1563 persone e 205 attività commerciali controllate, 115...

Covid, in Campania scuole chiuse: No Dad scrivono a Draghi

Scuole chiuse, aule deserte. Da oggi in Campania tutti gli studenti di qualsiasi ordine e grado sono nuovamente in didattica a distanza. Lo ha deciso...

Innovazione in Farmacia, le nuove opportunità terapeutiche dall’alto valore sociale della galenica

Nel corso del primo lockdown, in un momento molto delicato dell'emergenza sanitaria, sono stati in prima linea, grazie alla preparazione degli igienizzanti fondamentali per...

Fiori per Irina Maliarenko, uccisa un anno fa dal compagno

Irina Maliarenko era ricoverata con la milza spappolata ed altre lesioni provocate dalle botte dell'ex compagno. Morì la notte del 1 marzo del 2020...

La protesta silenziosa delle “Guerriere” davanti al Tribunale di Napoli per ricordare Fortuna Bellisario

E' una protesta "silenziosa" che proseguirà anche nei prossimi giorni quella delle "Forti Guerriere" del rione Sanità di Napoli che, a partire da stamattina,...
Skip to content