DISABILITA’: ANGELA FARACO LIBERA DI USCIRE. IL COMUNE RIPARA L’ASCENSORE NELLE CASE CELESTI DI SECONDIGLIANO

0
818


Angela Faraco torna a riassaporare la luce del sole. Dopo quasi vent’anni di sofferenze, dovute ad un aneurisma cerebrale che ne ha compromesso la mobilità, e la mancanza di strutture adeguate, il Comune di Napoli ha riparato l’ascensore del suo palazzo nelle Case Celesti, quartiere Secondigliano, un tempo piazza di spaccio tra le più lucrose del sistema criminale.

L’assessore al patrimonio, Sandro Fucito, così spiega questo primo passo.

Gioia è stata espressa da mamma Antonietta.

E questa sera, Angela, sa già, come festeggiare l’evento.