15 dirigenti della destra partenopea hanno sottoscritto un documento nel quale annunciano l’appoggio a Casapound alle prossime elezioni. Nel corso di un incontro pubblico, in un hotel del centro cittadino, intorno all’ex senatore Michele Florino, ex consiglieri di comune, regione, provincia, ma anche dirigenti attivi nelle circoscrizioni e a livello nazionale hanno sottolineato l’esigenza di riconoscersi in una forza politica alternativa alla coalizione di centrodestra che si presenta alle elezioni del 4 marzo. L’ex consigliere regionale, Bruno Esposito, spiega il senso politico dell’incontro (Intervista nel file allegato)

Presente in sala, insieme, tra gli altri, a Giovanni Bellerè, Luca Ferrari, Carlo Lamura, Sergio Rastrelli e Giovanni Papa, anche la candidata Emmanuela Florino, che ha così commentato l’inchiesta di queste ore che ha coinvolto esponenti politici di destra e sinistra sulla questione rifiuti. (Intervista nel file allegato)

http://www.casapounditalia.org/