Giuseppe, ucciso a 7 anni dalla furia del patrigno: Cardito in piazza per chiedere giustizia

0
1120

Una fiaccolata per non dimenticare e per chiedere giustizia per il piccolo Giuseppe, il bambino di 7 anni ucciso dal patrigno a Cardito.

“Cardito, ha detto il sindaco Giuseppe Cirillo, grida forte giù le mani dai bambini”.

La fiaccolata è partita dalla Chiesa dei Santi Giuseppe ed Eufemia in piazza Giovanni XXIII, fino a piazza Garibaldi, nella chiesa di San Biagio, dopo aver attraversato le strade cittadine.