Home Salute Inaugurato il nuovo polo “Smeraglia Luxury Clinic”

Inaugurato il nuovo polo “Smeraglia Luxury Clinic”

L’obiettivo del centro è di creare un polo di d’avanguardia nell’ambito della chirurgia plastica ed estetica

NAPOLI – Ornella Muti, Andrea Roncato, Emilio Fede, Aida Yespica, Maurizio Mattioli, Cristiano Malgioglio e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris sono stati alcuni degli ospiti dell’inaugurazione della “Smeraglia Luxury Clinic” presso “Eccellenze campane” in via Brin.

La struttura del professor Silvio Smeraglia (con Ornella Muti nella foto di Salvatore Canzanella) si pone come centro di chirurgia plastica ed estetica di avanguardia sul territorio napoletno, campano e più in generale nel sud Italia. L’obiettivo del centro è di creare un polo di d’avanguardia nell’ambito della chirurgia plastica ed estetica in grado di coniugare eccellenza, tecnologica ed innovazione. All’evento hanno preso parte tanti protagonisti dello spettacolo e dello showbiz.

Attraverso il nuovo polo, la “Smeraglia Luxury Clinic” vuole puntare ai giovani, ovvero dare l’opportunità ai giovani specializzandi in chirurgia plastica ed estetica delle università napoletane di formarsi attraverso esperienze guidate sul campo attraverso la “Smeraglia Luxury Academy”, il primo polo formativo che valorizzi la cultura del saper fare come valore trainante della crescita professionale dei futuri chirurghi plastici napoletani.

All’inaugurazione hanno preso parte, tra i tanti, Roberto Monachese, Maria Teresa Ferrari, Maridì Vicedomini, Lorenzo Crea, Gino Serrao, Umberto Raia, Eugenio Blasio, Lisa Fusco, Gianfranco Coppola, Luisa Citarella, Marcello Chello, Salvatore Canzanella ed Alfredo Mariani.

Scavi di Ercolano: nuove imprese con Invitalia nel parco archeologico

In che modo il Parco Archeologico di Ercolano, appartenente al sito UNESCO con Pompei e Oplontis, può concretamente contribuire al miglioramento della qualità della vita...

Ordigno esplode in negozio Napoli, la reazione di residenti e commercianti

Avevano aperto da poco i titolari del negozio di caldaie devastato dall'esplosione di un ordigno posizionato da ignoti, la scorsa notte, davanti all'ingresso del...

Lollo Caffè per il pianeta, via ai canali social per progetto Treedom

Lollo Caffè aderisce all’iniziativa Treedom, l’unica piattaforma web al mondo che permette di piantare un albero a distanza e seguirlo online. L’iniziativa “Lollo Caffè x il pianeta” sarà...

Lite per posto auto, ucciso per difendere la figlia nel Napoletano

E' intervenuto per difendere la figlia e per questo avrebbe pagato con la vita Maurizio Cerrato, l'uomo di 61 anni ucciso ieri sera a...

Scavi di Ercolano: nuove imprese con Invitalia nel parco archeologico

In che modo il Parco Archeologico di Ercolano, appartenente al sito UNESCO con Pompei e Oplontis, può concretamente contribuire al miglioramento della qualità della vita...

Ordigno esplode in negozio Napoli, la reazione di residenti e commercianti

Avevano aperto da poco i titolari del negozio di caldaie devastato dall'esplosione di un ordigno posizionato da ignoti, la scorsa notte, davanti all'ingresso del...

Lollo Caffè per il pianeta, via ai canali social per progetto Treedom

Lollo Caffè aderisce all’iniziativa Treedom, l’unica piattaforma web al mondo che permette di piantare un albero a distanza e seguirlo online. L’iniziativa “Lollo Caffè x il pianeta” sarà...

Lite per posto auto, ucciso per difendere la figlia nel Napoletano

E' intervenuto per difendere la figlia e per questo avrebbe pagato con la vita Maurizio Cerrato, l'uomo di 61 anni ucciso ieri sera a...

Concorsone Regione Campania, tirocinanti in piazza contro la terza prova

Chiedono la semplificazione del cosiddetto concorsone della Regione Campania e l'assunzione immediata con la firma del contratto entro giugno 2021 senza passare dalla terza...
Skip to content