Un ritorno a Napoli quello di Jan Fabre, che arriva in città con un nuovo progetto artistico che coinvolge quattro musei e gallerie d’arte.

Il museo di Capodimonte, il Pio Monte della Misericordia, il Madre e la galleria Studio Trisorio le quattro location che ospiteranno le installazioni dell’artista belga. Questa mattina a Capodimonte la preview della mostra che aprirà al pubblico il 30 marzo. Si tratta dell’installazione “Oro Rosso. Sculture d’oro e corallo e disegni di sangue” che presenta sculture e disegni dagli anni settanta ad oggi, insieme a una serie inedita di coralli realizzati per l’occasione. Stefano Causa è il curatore.

Ad aprire la preview per la stampa il direttore di Capodimonte, Sylvain Bellenger.

Presenti anche il direttore del Museo Madre, Andrea Viliani, e il governatore del Pio Monte della Misericordia, Pierluigi Rocco di Torre Padula.