Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato 17 chilogrammi di cocaina purissima. In particolare, i finanzieri hanno intercettato e ispezionato un autoarticolato sospetto proveniente dall’Olanda, procedendo all’ispezione, con l’ausilio del cane antidroga Frisbee.

I 17 kg di cocaina, divisa in 15 panetti ricoperti di plastica nera sigillati, erano occultati all’interno di una borsa nascosta in un vano laterale del rimorchio. Oltre alla droga, sono stati sequestrati circa 20 chili di tabacco trinciato per sigarette, provenienti dal Lussemburgo. L’autista è stato arrestato e portato alla Casa Circondariale di Poggioreale. La cocaina, se immessa nel mercato, avrebbe fruttato circa 5 milioni di euro.