giovedì, Maggio 26, 2022
Home Cronaca L'Asia sperimenta due mezzi elettrici per svuotare i cestini gettacarte

L’Asia sperimenta due mezzi elettrici per svuotare i cestini gettacarte

E l'assessore Mancuso annuncia un concorso per assumere 1050 persone

Per le prossime due settimane nelle strade del centro storico di Napoli, Asia, Azienda per l’igiene urbana, sperimenta l’impiego di due automezzi full electric per lo svuotamento dei cestini gettacarte e dei contenitori per la raccolta differenziata ‘porta a porta’. L’iniziativa nasce da una sinergia tra Asia e la “Ladurner equipment”.  Il progetto è stato illustrato da Domenico Ruggiero, amministratore unico Asia.
Al centro del ragionamento anche il grande tema della raccolta differenziata, spesso in affanno anche e non solo per la cattiva “educazione” dei cittadini. Di sicuro una concausa, che però il comune punta a  migliorare. Partendo, per esempio, dalle sanzioni. Come sottolinea il sindaco Manfredi.
Intanto dovrebbe essere indetto nel mese di giugno il concorso per assumere nuovo personale in Asia con l’obiettivo di potenziare l’azienda e migliorare il servizio. A dettare i tempi è stato l’assessore comunale di Napoli all’Ambiente, Paolo Mancuso che ha spiegato che il concorso riguarderà 350 posti immediatamente e 700 nei tre anni.

 

 

 

Procura di Napoli dissequestra biblioteca dei Girolamini

E' stata dissequestrata, dalla Procura, la storica biblioteca dei Girolamini in via Duomo, a Napoli, a cui vennero messi i sigilli dieci anni fa,...

“Premio Cimitile 2022”, al via la kermesse con una mostra sull’acqua per la salvaguardia del pianeta

La Fondazione Premio Cimitile con i soci fondatori Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Cimitile, Associazione Obiettivo III Millennio, ha presentato stamattina, presso...

Salvini a Napoli per i 130 anni del Mattino: “D’accordo con De Luca su autonomia regionale”

130 anni di notizie, 130 anno di prime pagine per raccontare la storia di Napoli e del Mezzogiorno. Il mattino è stato testimone dei...

Revenge porn, Tiziana Cantone: più probabile morte per suicidio

Resta il suicidio per impiccagione l'ipotesi più probabile in relazione alla morte di Tiziana Cantone, la 31enne trovata senza vita, con un foulard al...

Procura di Napoli dissequestra biblioteca dei Girolamini

E' stata dissequestrata, dalla Procura, la storica biblioteca dei Girolamini in via Duomo, a Napoli, a cui vennero messi i sigilli dieci anni fa,...

“Premio Cimitile 2022”, al via la kermesse con una mostra sull’acqua per la salvaguardia del pianeta

La Fondazione Premio Cimitile con i soci fondatori Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Cimitile, Associazione Obiettivo III Millennio, ha presentato stamattina, presso...

Salvini a Napoli per i 130 anni del Mattino: “D’accordo con De Luca su autonomia regionale”

130 anni di notizie, 130 anno di prime pagine per raccontare la storia di Napoli e del Mezzogiorno. Il mattino è stato testimone dei...

Revenge porn, Tiziana Cantone: più probabile morte per suicidio

Resta il suicidio per impiccagione l'ipotesi più probabile in relazione alla morte di Tiziana Cantone, la 31enne trovata senza vita, con un foulard al...

Camorra, sequestro da 6,5 milioni di euro a imprenditore dei Casalesi

Figurano anche 33 immobili, tra le province di Napoli, Caserta e L'Aquila, tra i beni per un valore complessivo pari a circa sei milioni...
Skip to content